Biscotti di riso all’arancia e cioccolato

Standard

Lo so, lo so…solitamente le mie ricette sono salutari,

Lo so, lo so…solitamente le mie ricette sono salutari, poco grasse, poco zuccherate, poco caloriche…ma stavolta ho ceduto alla mia immensa golosità e ho modificato una ricetta per dei biscotti di riso che prima erano buonini, adesso sono una goduria infinita. Insomma vanno benissimo per gli attacchi di golosità acuta. Donne incinte, leggete con cautela! 😀veganok

Dunque, si tratta di biscotti fatti con farina di riso, e quindi privi di glutine e adatti per i celiaci, e ovviamente vegan! Hanno un aspetto innocente vero? Peccato che il segreto della loro favolosa friabilità stia nella quantità spropositata (almeno per le mie abitudini) di margarina.

Ho sempre usato l’olio per i dolci, e in effetti la ricetta originaria prevedeva olio e acqua. Ora scrivo la ricetta e giudicate un po’ voi…

Per quella volta che ci si vuole levare lo sfizio va anche bene, dai.

Ingredienti:

  • 200 grammi di farina di riso
  • 80 grammi di margarina (eh già!!)
  • 80 grammi di zucchero (e anche qui…)
  • 80 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaino di lievito
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • Mezza fialetta di aroma di arancia
  • Gocce di cioccolato apiacereLo so, lo so…solitamente le mie ricette sono salutari,

Mettere gli ingedienti secchi in una ciotola e mescolare bene, unire il latte e la margarina ben ammorbidita e impastare con le mani fino ad ottenere una palla morbidissima.

Formare i biscotti facendo delle palline che poi schiaccerete sulla placca in tanti dischi. Cuoceteli a 180° per circa 15-20 minuti.

Fatemi sapere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...