Idea divertente per bimbo nullamangiante

Standard

SAM_2434

La questione non è “questobambinomangiatroppopoco”, bensì la normalissima fase, che può durare anche degli anni, in cui i piccoli furbacchioni si riducono a mangiare sempre le stesse due o tre cose. Nella fattispecie, il mio vivrebbe di pasta totalmente scondita (?????????? una colla!!!! bah..), risotto e…..orrore!!!! wurstel! Anche se ultimamente sta dando segni di ripresa-sta cominciando a variare decisamente di più-la faccenda rimane sempre un tantino complicata.

Ieri mi è venuta un’idea che potevo anche farmi venire prima, perché si è rivelata efficace: la giornata del “metto nel mio piatto di pasta quello che voglio“. Il concetto è semplice: a lui sembra di poter decidere autonomamente e si sente grande e considerato dalla mamma, ma in realtà la varietà di quello che mettete in tavola la decidete sempre voi!SAM_2439

In buona sostanza voi non fate altro che cucinare la solita pasta (per me e il mio compagno avevo bollito a parte un mix di 5 cereali in chicco da mangiare freddo tipo insalata) e mescolarla con un filo di olio per non farla incollare mentre il piccolo buongustaio decide cosa metterci dentro, e poi mettete in tavola tante belle ciotoline colorate con dentro quello che avete in casa! 

Noi in casa siamo: io vegana, compagno onnivoro, bambino nullamangiante, quindi in tavola ho messo ingredienti un po’ per tutti (ma con netta maggioranza veg hihihihi!!!!! 😀 ) : pomodori a cubetti, ceci lessati, olive, capperi, wurstel-veg a fettine, tofu aromatizzato al curry, cubetti di-ahimè-prosciutto cotto per il carnivoro, noci e semi vari.

Beh che dire, è stato un successone, il piccoletto si è messo il veg-wurstel ed è stato anche contento che non conteneva carne e con mia somma sorpresa tanti bei semini croccanti! 

Io ci ho messo tutto quello che c’era di vegetale sul tavolo-golosona!!- ed era davvero gustoso! Questa soluzione fa tutti contenti! Provare per credere…

Annunci

»

  1. ahahaha! Prendo appunti! Avere bambini non è ancora un progetto immediato, ma spesso mi capita di pensare a che tipo di mamma voglio essere, in particolare rispetto all’alimentazione.. anche il mio compagno è vegano ( da quando mi ha conosciuta ghgh ) e ci piacerebbe in futuro trasmettere questa scelta anche a nostro figlio.. con l’idea che quando sarà più grande potrà poi scegliere liberamente e ( si spera ) consapevolmente cosa mangiare.. ! Se posso chiedertelo, a scuola cosa mangia il tuo ‘nullamangiante’? Avete optato per una scelta veg? bacione

    • Eh no, devi sapere che purtroppo sono vegana solo da due anni. Mio figlio va per i 7 ed è cresciuto quindi in una famiglia onnivora. Ora pian piano gli sto spiegando il perchè della mia scelta, con i dovuti modi e spero che con il tempo anche lui prenda decisioni consapevoli…per ora quindi a scuola mangia come gli altri bambini e a casa…che dire…do il buon esempio! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...